panorama21

Terre di Favaco

Terre di Favaco A pochi chilometri da Siderno, precisamente nel comune di Stignano, una grande opportunità di acquisto di prodotti a Chilometro Ze...

preparato per ridurre la pressione arteriosa

infuso di foglie di olivo

Infuso di foglie di olivo. Fonte di benessere e salute. Prodotto  artigianalmente in Calabria in ambiente incontaminato, senza insediamenti industri...

polline di api

Polline di api, natura e benessere

Che il polline raccolto dalle api sia un toccasana per la salute è risaputo. Purtroppo c'è da considerare che non tutto è veramente naturale. tra i...

Bergatherapy antistress

Dal bergamotto, Bergatherapy Antis...

Il bergamotto si produce per il 95% in Calabria e nella fascia jonica in cui c'è anche Siderno, il resto del mondo non riesce a farlo maturare come s...

Terre di Favaco

Terre di Favaco

panorama21A pochi chilometri da Siderno, precisamente nel comune di Stignano, una grande opportunità di acquisto di prodotti a Chilometro Zero e di conoscenza e studio naturalistico e spirituale.

Nasce la Fattoria Terre di Favaco, in località Favaco sul rettilineo che conduce a Stignano, ad appena 2 km dalla SS 106.

La Fattoria si occupa di agricoltura e allevamento non intensivo, struttura con oltre 35.000 mq di terreno in cui si progetta una autosufficienza alimentare ed energetica. Una speciale attenzione alla comunicazione di concetti naturalistici e didattici diretti a cultori e studenti, la fattoria didattica di Terre di Favaco, può essere una bella sorpresa anche per i fruitori delle zone limitrofe come Siderno, dove l’area urbana già delinea, delimita e nasconde spesso la sensazionale energia del contatto con la natura.

Fattoria Terre di Favaco, un buon rapporto con la terra, dove le materie prime saranno le piante autoctone della zona, lo studio delle loro infinite virtù e l’aspetto erboristico e salutistico.

Informazioni sul sito www.terredifavaco.it o allo 0964732888

 

infuso di foglie di olivo

Infuso di foglie di olivo. Fonte di benessere e salute.
Prodotto  artigianalmente in Calabria in ambiente incontaminato, senza insediamenti industriali e agricoltura intensiva l’infuso di foglie di olivo della Bioverde si presenta molto semplice nella composizione e protetto nella bottiglia di vetro che rappresenta la sua unicità nel mercato.

L’infuso di foglie di olivo Bioverde non ha controindicazioni se non soggettive, viene prodotto nella semplicità artigiana e risulta un potente alleato nella ricerca del benessere fisico, studi scientifici danno una particolare predisposizione ad abbassare la pressione arteriosa.

I componenti dell’infuso di foglie di olivo sono universalmente conosciute per i loro benefici  e soprattutto perché fortemente antiossidanti, regolarizzano la normale circolazione del sangue e come dicevamo prima riducono la pressione arteriosa.

L’infuso di foglie di olivo si può comprare in internet sul sito della Bioverde http://www.bioverde.it/prodotto/infuso-di-foglie-di-olivo/

Polline di api, natura e benessere

Che il polline raccolto dalle api sia un toccasana per la salute è risaputo. Purtroppo c’è da considerare che non tutto è veramente naturale. tra i requisiti essenziali c’è la provenienza. Infatti il polline è soggetto a “inquinamenti” di tipo atmosferico, industriale e da agricoltura intensiva con infiltrazioni di pesticidi ed altre sostanze chimiche.
Nel nostro territorio, dove la primavera va via solo dando posto all’estate, i prati e le colture arboree sono sempre in fioritura, dando così spazio alle api di raccogliere il polline costantemente e privo di contaminazioni. Continua →

Dal bergamotto, Bergatherapy Antistress

Il bergamotto si produce per il 95% in Calabria e nella fascia jonica in cui c’è anche Siderno, il resto del mondo non riesce a farlo maturare come si deve. Una terra fortunata la nostra, baciata dal sole e dal quale si riesce a produrre eccellenze, specie in campo agroalimentare, settore in cui dovremmo investire di più, ma torniamo al bergamotto…

La Aical, Associazione per la tutela e valorizzazione del tipico in Calabria, con sede in Monasterace, tel 0964732888, commercializza un “sottoprodotto” del bergamotto, il Bergatherapy antistress. Continua →

Nutella a gogò

 “Che colazione sarebbe senza Nutella?”,
ma anche pranzo se vogliamo, ma anche a merenda e cena e… dopocena!!!   Ogni momento è buono, ogni variante è buona, A Siderno, in Via Tasso, c’è Nutelciock di Antonio Larosa, un bar con posti a sedere anche all’aperto per gustare la Nutella in tutte le sue varianti e a tutte le ore. Sarà sfizio, voglia di dolce, coccole, Nutelciok aggiunge dolcezza alla tua vita!!!

Congressi, matrimoni ed eventi di charme a Siderno

Un posto speciale dove organizzare un evento dove la bellezza del luogo vada di pari passo con la possibilità di trovare strutture attrezzate e fornitori professionali? Siderno è una garanzia.

Sulla bellezza della cittadina non c’è bisogno che ci dilunghiamo, ma quello che forse non sia è che a Siderno ci sono ottime agenzie di organizzazione eventi. Una garanzia per creare un evento, un matrimonio o un congresso che rimarrà nella memoria e nel cuore di tutti i partecipanti.

Informazioni allo 0964 732888

adriano@stiltour.it

Movida Siderno

“Che si fa stasera?” – La domanda di rito a Siderno si fa sul Corso della Repubblica, all’ora dell’aperitivo, seduti ai tavolini dei bar. Un appuntamento irrinunciabile per cominciare a immergersi nel ritmo dolce e lento della cittadina. Uno o due drink, senza fretta, e poi si va a cena. È solo verso mezzanotte che i locali notturni cominciano ad animarsi. Tra i locali tipici di Siderno ci sono “le taverne”, dove si suona dal vivo e si balla e si canta al ritmo di tarantella o dei grandi classici della musica.

 

I locali notturni a Siderno

Beat – Corso della Repubblica

Spiaggia e mare a Siderno

Te lo diciamo subito. Se arrivi a Capri in cerca di grandi spiagge di sabbia, beh, sei nel posto sbagliato.
A Sidrno le spiagge sono tantissime, fatte di sabbia e ciottolino sul bagnosciuga.

Le spiagge a Siderno sono ampie, libere ed attrezzate, troverete nche stabilimenti balneari che somigliano a salotti in riva al mare con tutti i servizi per apprezzare un mare sempre cristallino, dall’azzurro intenso.

Visita Siderno

Siderno è la città tra le più attrezzate a livello turistico della provincia di Reggio Calabria. Situata sulla costa dell’alto Jonio reggino, confina con la storica città di Locri.
La cittadina costruisce il suo futuro investendo gran parte sul suo passato, mantenendo quel profumo di provincia dal gusto bilanciato tra antico e moderno, campagna e città.

Il turismo, esclusivamente stagionale, rappresenta il punto forte per la Città di Siderno, considerata la Perla della Riviera dei gelsomini. Le favorevoli condizioni climatiche, la vasta spiaggia, il mare pulito e cristallino, stabilimenti balneari, alberghi, pensioni, campeggi, appartamenti, consentono di ospitare flussi turistici italiani e stranieri in qualsiasi periodo dell’anno.

Oltre al caratteristico centro storico, a Siderno possiamo ammirare le innumerevoli bellezze naturalistiche grazie a piacevoli passeggiate nella natura incontaminata. La spiaggia dalla città di Reggio Calabria, tranne qualche brevissima interruzione dovuta a piccole scogliere e qualche porticciolo, si allunga fino alla scogliera di Isola di Capo Rizzuto. Morfologicamente presenta una profondità media di circa 30/50 metri per tutta la sua lunghezza, costituita da sabbia bianca e fine che sulla battigia si alterna a tratti di pietrisco. Il fondale è a tratti sabbioso a tratti ghiaioso. L’acqua marina, ricca di plancton, è molto pulita, abbastanza calda tanto da permettere il bagno sino a serata inoltrata.
Il lungomare, ricco di vegetazione con aiuole e giardini, è dotato di servizi basilari di pronto soccorso, ristorazione e sicurezza ed è il fiore all’occhiello della Città.
I numerosi lidi privati si alternano a spazi di spiaggia libera per uguale estensione

Si può praticare sia la pesca da postazione e quella d’altura.

Raggiungere Siderno

A Siderno, si arriva in aereo attraverso gli aeroporti di Reggio calabria, Lamezia Terme e Crotone, distano tutti tra i 100 e i 150 chilometri.

Con l’autobus attraverso l’autostrada A3 con uscita a Rosarno e direzione Jonio, fine strada. Ma anche la panoramica SS 106.

In treno con la fermata Siderno. I trasporti pubblici per le località vicine sono ottimi.